Gosick: Prime Impressioni


Ennesima produzione dello Studio Bones, Gosick, è tratto da un light novel di Kazuki Sakuraba, successivamente divenuto manga.

Si tratta di un giallo a tinte horror con evidenti richiami allo Sherlock Holmes di Conan Doyle (niente paura, non è un altro Detective Conan…).

Kazuya è un giovane studente di una prestigiosa scuola situata al confine tra Francia e Svizzera, in un Paese fittizio. Kujo, conosce Victorique, una strana ragazzina, solitaria ed estremamente intelligente. Insieme, dovranno indagare su oscuri casi di omicidio e svariati misteri.

Dopo i primi episodi mi sembra di poter dire che Gosick promette bene. Le storie sono ben costruite, con bellissime ambientazioni gotiche. Il character design, invece, non mi convince molto; un po’ troppo “standard”.

In generale mi pare buono.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: