Hotarubi no Mori e


Oggi parliamo di un piccolo capolavoro; piccolo perché si tratta di un mediometraggio, ma non per questo meno importante di un film o di una serie. Hotarubi no Mori e è un gioiello di emozioni e di semplicità narrativa. Una storia d’amicizia prima, e d’amore poi, tra Hotaru, (una bambina di 6 anni) e Gin (un Kami della foresta) Lo spirito non può toccare, o venire toccato dagli umani, pena la sua scomparsa. Si instaura così un rapporto di complicità tra i protagonisti, fatto di piccoli gesti e brevi ed intensi dialoghi.

45 minuti di meraviglia per una mescolanza di sensazioni e sentimenti (amicizia, solitudine, malinconia ecc…) con una sceneggiatura raffinata, fatta di dialoghi spontanei. Bellissime le animazioni e la regia di Takahiro Omori (Baccano !), che esalta i fondali immersi nel verde e nell’atmosfera dello shintoismo.

Alla fine della visione si prova un senso di nostalgia per questo tipo di anime costruiti su personaggi dai caratteri ben tratteggiati e dalla forte comunicativa; anime che purtroppo sono sempre di meno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: