Pale Cocoon


Sperimentazione: questa era una delle caratteristiche principali dell’animazione Giapponese fino a qualche anno fa. Ora, causa anche la crisi economica mondiale, sono sempre meno gli anime sperimentali, e sempre di più quelli puramente commerciali.
Yasuhiro Yoshiura è un autore di cortometraggi, (seguite i corti, spesso sono migliori delle serie), un’indipendente che se ne frega di fare merchandising e realizza perle come questa: Pale Cocoon è un corto di fantascienza che narra di una Terra distrutta e resa inabitabile dall’inqinamento. Un gruppo di scienziati archivisti recupera e analizza i files audio/video lasciati dalle precedenti generazioni per capire gli eventi…

Yoshiura riempie lo spazio di eterni silenzi e di lunghissime soggettive che, unite ad una C.G. ben calibrata, danno la sensazione di un’esperienza onirica in un punto di vista spiazzante.

Difficile dire quale sia il messaggio di Pale Cocoon, in realtà i messaggi sono molteplici, ma uno sembra più evidente:” la memoria sopravvive anche senza gli uomini”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: