Jin-Roh


jin-roh_the_wolf_brigade_299_1024Nel 1999 Hiroyuki Okiura, character designer di Ghost in the Shell e di Innocence, dirige un film esemplare per realismo e contenuto.

Jin-Roh è tratto dalla Kerberos Saga di Mamoru Oshii: un’opera multimediale che comprende anche una serie di manga.

Il film, scritto dallo stesso Oshii, è ambientato in un universo storico alternativo e distopico. Nello specifico,  Jin-Roh, fà riferimento alla fine degli anni 60, contesto nel quale il Giappone viveva fortissime contestazioni sociali, con atti di terrorismo contro l’ingerenza delle politiche Statunitensi.
Oshii consegna a Okyura una sceneggiatura straordinaria, strutturata su almeno tre livelli narrativi: il comportamento umano in “branco”, la scissione dalla realtà di una mente malata e, in chiave metaforica, la fiaba originale di Cappuccetto Rosso. Ma, l’idea di fondo di Okiura e Oshii, è che le corporazioni governative tendono ad assumere i comportamenti degli individui e viceversa.

La regia di Okiura è eccellente, in particolare nel descrivere le atmosfere cupe e lo sfascio di una società.

Un capolavoro assoluto, capace di raccontare una realtà in chiave psicologica e sociologica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: